Edizioni Nuova Cultura

, , ,

Corpi sciamanici

17.5035.00

Il “corpo sciamanico” è centrale nella storia degli studi, nella letteratura, nelle pratiche simboliche, nei repertori mitici, nel discorso scientifico. Tale idea ha ispirato nuovi movimenti religiosi nella ricerca di antiche arti della guarigione, sollecitando un rinnovato interesse per lo sciamanesimo in Occidente nel campo delle tecniche terapeutiche contemporanee.
Questa raccolta di studi nasce da una serie di seminari tenuti da studiosi e studiose di diverse discipline (storico-religiose, etno-antropologiche, sociologiche e psicologiche) e spazia dall’americanistica all’indologia, all’egittologia, con l’obiettivo comune di analizzare l’influenza sui corpi delle diverse modalità di alterazione degli stati di coscienza, le cui implicazioni sociali e religiose sono da intendersi nel senso della costruzione di una relazione con la dimensione extraumana, ma anche più genericamente dell’instaurazione di dinamiche comunicative dell’individuo con l’altro da sé (umano, extraumano, animale).
Il volume comprende saggi dal taglio storico-comparativo, studi di carattere storico-letterario, casi di studio, ricerche sul campo. L’uso, la percezione e la rappresentazione del corpo contribuiscono a ripensare la nozione di sciamanesimo e quella di persona, qui intesa come agente in uno stato di alterazione di coscienza, sia esso definibile trance, estasi o possessione.


Sergio Botta è Professore Associato di Storia delle religioni presso Sapienza Università di Roma.

Marianna Ferrara è Assegnista di ricerca di Storia delle religioni presso il Dipartimento di Storia, Culture, Religioni di Sapienza Università di Roma.

 

Pagamenti   Ritira  Spedizione       

Tempi di consegna 5-7gg lavorativi dall'accredito di pagamento.

ISBN digitale: 9788868129880
ISBN cartaceo: 9788868125585
Numero pagine: 338
Colore: B/N
Data di pubblicazione: 29 Dicembre 2017

Peso 0.543 kg
Dimensioni 17 × 24 cm
Formato

Cartaceo, PDF