Edizioni Nuova Cultura

,

Relativismo e differenza culturale

23.00


NUOVO: acquista l'eBook!
Prezzo: 4,99 €
Il tema del relativismo è attualmente al centro della discussione filosofica e politica. In questo lavoro Leonardo Marchettoni tenta di offrire un percorso composito affrontando diversi nuclei problematici, che vanno dal dibattito filosofico alle questioni antropologiche, fino alle tematiche politiche e giuridiche. L’intento è quello di fare luce sulle conseguenze che il «fatto» del pluralismo e della differenza culturale proietta sulla rappresentazione del mondo e sull’azione sociale.


Leonardo Marchettoni (Firenze, 1974) ha studiato giurisprudenza e filosofia nelle Università di Firenze e Pisa. Nel 2004 ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in «Giustizia costituzionale e diritti fondamentali» presso l’Università di Pisa. Nel 2005 si è perfezionato in «Epistemologia generale e applicata» presso l’Università di Firenze. È Segretario organizzativo del Centro di filosofia del diritto internazionale e della politica globale «Jura Gentium». È autore di I diritti umani tra universalismo e particolarismo (Torino, 2012). Fra i suoi interessi di ricerca, la teoria e la storia dei diritti umani, le teorie filosofiche del relativismo e le problematiche del multiculturalismo.

 

Pagamenti   Ritira  Spedizione       

Tempi di consegna 5-7gg lavorativi dall'accredito di pagamento.


ISBN cartaceo: 9788861349414
Numero pagine: 218
Colore: B/N
Data di pubblicazione: 23 Dicembre 2012

Peso 0.271 kg
Dimensioni 20 × 14 × 20 cm