Sabato 12 maggio 2018, dalle ore 11.00 alle 12.00, in occasione del 31° Salone Internazionale del Libro di Torino – Lingotto Fiere, si terrà la presentazione del volume di Giovanna Motta, “La Moda si fa Storia”.
L’incontro si terrà presso lo stand di Alleanza Cooperative Italiane Comunicazione, Padiglione 3, Stand S12-T11

Saranno presenti:
Antonello F. Biagini, Presidente Fondazione Roma Sapienza
Andrea Carteny, Direttore CEMAS
Giovanna Motta, ordinario di Storia moderna – Sapienza Università di Roma
Fabiana Giacomotti, Curatrice, firma delle pagine culturali de “Il Foglio”
Gennaro Guerriero, Direttore Editoriale

Scarica il COMUNICATO STAMPA.

IL LIBRO: “La Moda si fa Storia” di Giovanna Motta

Ogni tempo scrive il suo segno in molti modi mostrando gli elementi costitutivi del modello che meglio ne rappresenta l’ideologia, nella politica, nell’economia, nelle dinamiche internazionali. Così la Moda, vista nella sua sequenza cronologica, attesta idee, valori, simboli attraverso i quali afferma la centralità dell’abbigliamento che nel divenire della storia diventa un vero e proprio linguaggio, un segno aggiuntivo del potere, testimonianza del rango, della consistenza economica, del livello culturale. Dalla nobiltà di antica origine alle molte borghesie emergenti, agli abiti dei rivoluzionari e dei lavoratori, il vestito diventa uno dei tanti modi di rappresentare le tipologie umane, di esprimerle attraverso segni evidenti o metafore che disegnano prototipi fisici e sociali. Il percorso delineato nel volume proposto all’attenzione degli studiosi è un cammino straordinario fra documenti d’archivio, dipinti d’epoca, Case di moda, maîtres e stilisti, che tesse una storia ricca e affascinante, un altro modo di raccontare le molte storie d’Europa.

Vai alla scheda del libro