Edizioni Nuova Cultura

Makarenko “didattico” 2002-2009

Sottotitolo:

Tra pedagogia e antipedagogia

Autore: Nicola Siciliani de Cumis

29.00

Se pubblichiamo i nostri lavori scientifici, perchè non pubblicare anche quelli didattici? Gli autori di questo Makarenko “didattico” 2002-2009 sono una trentina di laureati della chiacchieratissima “laurea breve”: alcuni iscritti alla “laurea magistrale”, altri no. E l”’opera”, che ora ne risulta, è solo una parte di una produzione a stampa ben più ricca, che s’incentra, da un lato, sul Makarenko “autore” ed “eroe” del Poema pedagogico, e, da un altro lato, sul nostro mondo attuale, estraneo all’educatore e scrittore sovietico.


Nicola Siciliani de Cumis è professore ordinario di Pedagogia generale nell’Università “La Sapienza” di Roma. E’ studioso di temi e problemi della cultura filosofica e pedagogica tra Ottocento e Novecento. Si occupa in particolare dei rapporti reciprocamente costitutivi, nell’Università, della didattica con la ricerca.

Chiara Coppeto, redattrice di La Rinascita della Sinistra quotidiano online, collabora con il Corso di laurea in Scienze dell’educazione e della formazione nell’Università di Roma “La Sapienza”. E’ studiosa di Antonio Gramsci e Anton S. Makarenko, sui cui nessi ha pubblicato una monografia.

Pagamenti Ritira    

Spese di spedizione 

I testi vengono stampati in print on demand. 

Si ricevono in circa 5-7gg lavorativi dall'accredito di pagamento.


ISBN cartaceo: 9788861342910
Numero pagine: 266
Colore: B/N
Data di pubblicazione: 12 Marzo 2009

Peso 0.462 kg
Dimensioni 24 × 17 cm