Flat Preloader Icon

Edizioni Nuova Cultura

Poesie per Celia

Il Rinascimento ungherese attraverso i versi di Balassi Bálint (1554-1594)

€16.00

Il presente volume propone innanzitutto la traduzione delle poesie d’amore di Balassi Bálint dedicate alla sua amata Celia. L’autore magiaro, alto rappresentante dell’Umanesimo e del Rinascimento in Ungheria crea con i suoi versi un ritratto non solo della donna desiderata, ma dell’amore stesso che acquisisce valenze spirituali con ampi richiami classici. Il testo in lingua ungherese e la traduzione in italiano a fronte sono qui presentate assieme ad un’ampia analisi critica e ad un breve quadro storico che ricostruisce il contesto all’interno del quale il poeta ungherese è vissuto.


Elena Lavinia Dumitru è traduttrice e professore a contratto presso la Facoltà di Lettere de La Sapienza. Ha conseguito due dottorati di ricerca, in “Storia d’Europa” presso La Sapienza e in filologia presso il Dipartimento di Ungarologia dell’Università di Bucarest. Autrice de L’emigrazione intellettuale dall’Europa centro-orientale. Il caso di Panait Istrati, Nuova Cultura, Roma 2012, ha tradotto Istoria României contemporane (Antonello Biagini), Editura Universităţii „Petru Maior”, Tîrgu-Mureş 2012.

Anno: 2018
Pagine: 112
Formato: 14 x 20 cm
Peso Kg: 0.123
Colore: B/N
Copertina: Morbida
Legatura: Brossura
Lingua: Italiano
ISBN cartaceo: 9788833651590

Ti potrebbe interessare…

Poesie per Celia
16.00