Edizioni Nuova Cultura

I dati valutativi italiani dal 1971 ad oggi

Sottotitolo:

Progettazione e realizzazione di un archivio inferenziale longitudinale

Autore: Francesco Agrusti

16.00

Le prime rilevazioni comparative dei risultati ottenuti dagli studenti, accompagnate da analisi descrittive del funzionamento dei diversi sistemi scolastici, risalgono agli inizi degli anni settanta. Si trattava di una linea di ricerca importante, promossa da alcuni degli esponenti più significativi della cultura pedagogica internazionale, tra i quali, per l’Italia, Aldo Visalbeghi. Alla loro iniziativa, e al loro impegno per l’affermazione di un ideale democratico per l’educazione, si deve la costituzione dell’International Association for the Evaluation of Educational Assessment (IEA) […]

(dall’Introduzione, di Benedetto Vertecchi)

Pagamenti Ritira Spese di spedizione 

Tempi di consegna 5-7gg lavorativi dall'accredito di pagamento.


ISBN cartaceo: 9788868122621
Numero pagine: 176
Colore: B/N
Data di pubblicazione: 6 Marzo 2014

Peso 0.246 kg
Dimensioni 24 × 17 × 24 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I dati valutativi italiani dal 1971 ad oggi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.