Edizioni Nuova Cultura

, ,

Stato, diritto e linguaggio giuridico

13.0026.00

Ciro Palumbo, assegnista di ricerca presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Roma ‘Sapienza’, dottore di ricerca in ‘Filosofia del diritto, Filosofia politica, Teoria generale del diritto’, Professore a contratto presso l’Università degli Studi di Cassino e del Lazio meridionale, ha conseguito il Master in ‘Teoria e prassi delle istituzioni giuridiche’. Ha pubblicato, tra l’altro, Una  filosofia del diritto in Salvatore Pugliatti. Percorsi sul linguaggio giuridico, Roma, 2010. Oltre ai numerosi contributi apparsi nelle riviste giuridiche, ha curato vari volumi, tra cui G. Perticone, Lezioni di Filosofia del diritto, Torino, 2012; B. Romano, Giudizio giuridico e giudizio estetico. Da Kant verso Schiller, Torino, 2013; B. Romano, Principî generali del diritto. Principio di ragione e principio dialogico, Torino, 2015. Inoltre ha curato la raccolta di scritti Stato, società e storia in Giacomo Perticone, Torino, 2015. Ha tradotto anche A. Philonenko, Humboldt. All’Alba della linguistica, Torino, 2013. Dal 2007 tiene seminari di Filosofia del diritto presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università ‘Sapienza’ di Roma.

 

Pagamenti   Ritira  Spedizione       

Tempi di consegna 5-7gg lavorativi dall'accredito di pagamento.

ISBN digitale: 9788868126612
ISBN cartaceo: 9788868125448
Numero pagine: 222
Colore: B/N
Data di pubblicazione: 31 Marzo 2016

Peso 0.31 kg
Dimensioni 17 × 24 cm
Formato

Cartaceo, PDF