Edizioni Nuova Cultura

,

Alternanza scuola-lavoro

12.5025.00

Il presente volume approfondisce il binomio istruzione-lavoro ripercorrendo i principali passi di un’indagine condotta sulla progettazione e realizzazione di percorsi curricolari, nazionali e transnazionali, di «alternanza scuola-lavoro». In particolare, il lavoro condotto ha inteso rispondere ad un duplice obiettivo: identificare, da una parte, i principali fattori che caratterizzano le diverse fasi della progettazione e realizzazione di percorsi di «alternanza scuola-lavoro», evidenziandone punti di forza e criticità; dall’altra, indagare le opinioni e gli atteggiamenti degli studenti in merito alla progettazione curricolare di tali esperienze. I risultati raggiunti dimostrano, sulla base di dati empirici, come i percorsi di «alternanza scuola-lavoro», se realizzati tenendo conto di determinate caratteristiche, permettono agli studenti di migliorare le proprie conoscenze e competenze tecnico-professionali e di acquisire maggiore autonomia e responsabilità, contribuendo ad orientare gli studenti verso scelte – professionali o di prosecuzione negli studi dopo il diploma – più consapevoli.


Mirko Vecchiarelli, dopo aver conseguito la laurea in Filosofia e studi teorico-critici con una tesi su “Programmi e Iniziative europee per l’istruzione e la formazione”, ha svolto attività di ricerca su progetti italiani ed europei volti al contrasto della dispersione scolastica. Nel giugno 2014 ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Pedagogia Sperimentale, Sapienza, Università di Roma, dove ha svolto attività di ricerca sui percorsi di «alternanza scuola-lavoro».

ISBN digitale: 9788868125752
ISBN cartaceo: 9788868125646
Numero pagine: 208
Colore: B/N
Data di pubblicazione: 29 Settembre 2015

Peso 0.291 kg
Dimensioni 17 × 24 cm
Formato

Cartaceo, PDF