Edizioni Nuova Cultura

Passagen

Collana di studi filosofici e letterari

La collana presenta gli studi letterari, metodologici e teoretici che focalizzano l’area di lingua tedesca con particolare attenzione alla tradizione storico-culturale, ma anche agli “sconfinamenti” disciplinari e agli interscambi con le altre aree. Tanto gli aspetti filologici che quelli interdisciplinari vengono affrontati per definire la memoria culturale e comprendere i processi che determinano le identità locali e quella europea. Il titolo della collana, che si richiama esplicitamente all’approccio di Walter Benjamin al moderno, vuole sottolineare il collocarsi di questi studi proprio nei punti di “passaggio” sia in senso epocale che spaziale.

Metodi e criteri di referaggio:
La collana adotta un sistema di valutazione dei testi basato sulla revisione paritaria e anonima (peer-review). I criteri di valutazione adottati riguardano: l’originalità e la significatività del tema proposto; la coerenza teorica e la pertinenza dei riferimenti rispetto agli ambiti di ricerca propri della collana; l’assetto metodologico e il rigore scientifico degli strumenti utilizzati; la chiarezza dell’esposizione e la compiutezza d’analisi.

Responsabile Scientifico:
Mauro PonziSapienza Università di Roma

Comitato Scientifico:
Elena Agazzi, Università degli studi di Bergamo
Günter Berghaus, Bristol University
Vittoria Borsò, Heinrich Heine Universität Düsseldorf
Michael Bernsen, Universität Bonn
Ettore Finazzi Agrò, Sapienza Universita di Roma
Michael Jennings, Princeton University
Luigi Marinelli, Sapienza Università di Roma
Elio Matassi, Università degli Studi Roma Tre
Alexis Nuselovici, Cardiff University
Isabella Pezzini, Sapienza Università di Roma
Bernhard Waldenfels, Ruhr-Universität Bochum
Bernd Witte, Heinrich Heine Universität Düsseldorf

Vuoi pubblicare in questa collana?
Contatta il Responsabile Scientifico e il nostro Direttore Editoriale
 allegando compilata la Scheda di Proposta Pubblicazione.