Scrivere l’arabo

Autore/i: Wasim Dahmash

15.00

Questo libro non è una grammatica della lingua araba: nell’editoria italiana ne esistono già molte. Non ha la pretesa di insegnare l’arabo. Mira piuttosto al l’apprendimento dei sistema di scrittura. Il lettore potrà tuttavia notare che per esigenze contingenti ricorrono nel testo esempi in cui è implicito il ricorso a nozioni rnorfologiche o sintattiche. Si potrebbe citare il caso in cui si descrive il segno dei morfema /at/ adoperato nella formazione del singolativo e dei singolare femminile. L’apprendimento della grafia di questo segno implica necessariamente la conoscenza della sua funzione Così come nel descrivere i segni della declinazione nominale è inevitabile far cenno ad alcune nozioni morfosintattiche. Tuttavia, gli esempi citati nel corso della trattazione non introducono le nozioni grammaticali in maniera esauriente. Così, ricorrono forme dei plurale, ma non del duale, nella coniugazione dei verbi mancano le persone duali ecc. Questo libro descrive tutti i segni grafici usati nel sistema di scrittura dell’arabo: le lettere dell’alfabeto, la consonante e le vocali non comprese nello stesso, le marche fonetiche e grammaticali. Si tratta cioè di una sorta di abbecedario, volutamente semplice, diretto in particolare agli studenti nella prima fase in cui si misurano con l’apprendimento dell’arabo. In un itinerario ideale la lettura di questo libro dovrebbe quindi precedere quella di una grammatica dell’arabo … Wasim Dahmash, dalla Premessa.

Altre info editoriali
ISBN cartaceo: 888936212X
Numero pagine: 220
Colore: B/N
Data di pubblicazione: 26 Ottobre 2009

Informazioni aggiuntive

Peso 0.549 kg
Dimensioni 28.5 × 20.5 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Scrivere l’arabo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Reparti

WebTV

Accesso Cliente

Hai perso la password?