Flat Preloader Icon

Edizioni Nuova Cultura

Vestire l’invisibile

Antropologia degli abiti nelle religioni medianiche brasiliane

a cura di Emily Pierini

€14.99-€19.00
Descrizione

Le religioni medianiche si caratterizzano per la loro abilità nel tessere trame che interconnettono il visibile e l’invisibile attraverso una varietà di elementi che includono il corpo, l’immersione sensoriale, gli abiti rituali e gli oggetti sacri. Questo volume si propone di esplorare la questione della materialità nelle pratiche medianiche, focalizzandosi su due religioni iniziatiche brasiliane: lo spiritualismo cristiano del Vale do Amanhecer e il candomblé. Attraverso un’analisi etnografica viene approfondita la simbologia degli abiti rituali in relazione alla storicità, l’estetica dai tratti spettacolari che li caratterizza, i processi di creazione, produzione e sviluppo di competenze, gli intrecci creativi tra il sacro e il profano, e le dinamiche della loro circolazione transnazionale tra Brasile ed Europa.

L'Autrice

Emily Pierini è ricercatrice (RTD-B) e Marie Skłodowska–Curie Global Fellow in Antropologia presso Sapienza Università di Roma.

Dettagli

Anno: 2024


Pagine: 108


Formato: 14×20 cm


Peso: 118 g


Colore: Con illustrazioni


Copertina: Morbida


ISBN cartaceo: 9788833656540
ISBN digitale: 9788833656786

 

 

Descrizione

Le religioni medianiche si caratterizzano per la loro abilità nel tessere trame che interconnettono il visibile e l’invisibile attraverso una varietà di elementi che includono il corpo, l’immersione sensoriale, gli abiti rituali e gli oggetti sacri. Questo volume si propone di esplorare la questione della materialità nelle pratiche medianiche, focalizzandosi su due religioni iniziatiche brasiliane: lo spiritualismo cristiano del Vale do Amanhecer e il candomblé. Attraverso un’analisi etnografica viene approfondita la simbologia degli abiti rituali in relazione alla storicità, l’estetica dai tratti spettacolari che li caratterizza, i processi di creazione, produzione e sviluppo di competenze, gli intrecci creativi tra il sacro e il profano, e le dinamiche della loro circolazione transnazionale tra Brasile ed Europa.

L'Autrice

Emily Pierini è ricercatrice (RTD-B) e Marie Skłodowska–Curie Global Fellow in Antropologia presso Sapienza Università di Roma.

Dettagli

Anno:
2024


Pagine:
108


Formato:
14×20 cm


Peso:
118 g


Colore:
Illustrazioni


Copertina:
Morbida


ISBN cartaceo:
9788833656540
ISBN digitale:
9788833656786

 

Ti potrebbe interessare…

Vestire l’invisibile
14,9919,00Scegli
Torna in alto