Edizioni Nuova Cultura

L’immagine tra immobilità e viaggio interiore

Sottotitolo:

Frammenti di Robert Cahen

Autore: Alessia Neri

22.00

Ricostruire la fisionomia della pratica video, per cercare di fornire delle linee generali di conoscenza della Videoarte: le origini, il suo linguaggio, i suoi codici e le motivazioni che indirizzarono gli artisti verso il video e li spinsero a distaccarsi dai suoi diretti referenti-progenitori: il cinema e la televisione. Una forma artistica, nata in una stagione incredibilmente ricca, problematica e complessa dell’arte, ma dove ha regnato tra gli artisti uno spirito di condivisione e di circolazione di idee e tecniche, come se si trattasse di una grande famiglia. Nel libro ampio rilievo viene dedicato inoltre all’opera di Robert Cahen, grande pioniere della Videoarte. Attraverso l’analisi di alcuni suoi lavori aventi come filo conduttore la tematica del viaggio, si vuole guidare il lettore in un percorso che lo introdurrà nella sfera artistica di un autore che con le sue opere invita a guardare il mondo con occhi nuovi: intravedere l’intima poesia di certi luoghi, la comicità di un gesto, la profondità di uno sguardo, restituendo alle immagini che ci circondano il giusto valore e la giusta attenzione. Un viaggio, che la sensibilità di questo artista cerca di offrire ad una società ormai abituata ad una ricezione distratta e futile, troppo spesso condizionata dal potere mediatico. Ma soprattutto, un itinerario all’interno dell’animo umano, che passa attraverso volti e luoghi spesso a noi estranei, divenuti per l’assopimento, o per l’assenza totale della nostra capacità di sguardo, ormai altro.

Pagamenti Ritira Spese di spedizione 

Tempi di consegna 5-7gg lavorativi dall'accredito di pagamento.


ISBN cartaceo: 9788861343146
Numero pagine: 92
Colore: B/N
Data di pubblicazione: 31 Luglio 2009

Peso 0.165 kg
Dimensioni 20 × 14 cm