Edizioni Nuova Cultura

Elementi di criminologia

Autore: Giovanni Neri

24.00


NUOVO: acquista il PDF!
Prezzo: 4,49 €
Il lavoro nasce dalla volontà di organizzare in modo sistematico ed in chiave manualistica il dibattito interpretativo sorto attorno alla genesi e allo sviluppo delle scienze criminologiche nel corso di un primo convegno sul tema, organizzato presso la Suprema Corte di Cassazione.
L’incontro ha visto infatti susseguirsi una serie di interventi di relatori di pregio, di diversa collocazione istituzionale e caratterizzazione professionale, tutti uniti dalla volontà di fornire un contributo, ad oggi qui trasposto, allo studio della criminologia che, nell’ottica multidisciplinare che la connota, presta indubbiamente il fianco a multiformi approcci interpretativi, che spaziano dal diritto, alla statistica, alla pedagogia. Nata infatti nell’ambito delle discipline mediche, la criminologia negli anni ha assunto una fisionomia sempre più vasta inglobando un bagaglio conoscitivo a largo raggio che, a partire dagli studi lombrosiani, è ad oggi il frutto di un innegabile connubio integrato tra settori medico-legali e psichiatrico-forensi.
Il manuale si compone di una parte generale e di una speciale. La prima illustra ed approfondisce temi criminologici di diversa natura, fornendo spunti critici, applicativi e innovativi su complessi fenomeni vittimologici e processuali, con particolare riguardo alle connessioni tra diritto, sapere criminologico e sistema penale.
La seconda si propone invece di analizzare specifiche fattispecie di reato, che, per genesi e natura, non possono non essere studiate senza tener conto delle relative implicazioni psichiatrico criminologiche e dei rapporti tra autore e vittima, spesso alla base dell’agire criminale: si pensi, a titolo esemplificativo, agli abusi sessuali sui minori e alle ripercussioni vittimologiche del delitto sull’offeso, alle condotte stalkizzanti o ai Cybercrime, veicolati dalla moderna tecnologia in cui l’anonimato e la diffusività della rete costituiscono un indubbio veicolo di comportamenti offensivi ad ampio spettro.
Il testo è dunque il frutto di un lavoro coordinato e sistematico, pensato per offrire uno strumento propedeutico allo studio ragionato e comparato delle scienze criminologiche che, ci auguriamo, possa servire da stimolo all’approfondimento di una disciplina tanto complessa quanto forse trascurata nell’attuale panorama dottrinale italiano.


Giovanni Neri si è laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli studi Roma Tre, per la quale è stato titolare di contratti di supporto alla didattica e di collaborazione scientifico didattica con la qualifica di “Professore a contratto”. Ha conseguito il Master of Laws (LL.M.) ed il Ph.D in “Criminology, International Criminal Law and Criminal Justice” presso la Miami International University, per la quale ha ricoperto il ruolo di “Associate Professor” nelle stesse discipline. Ha conseguito inoltre il Mater of Science (M.Sc.) in International Business Law presso l’America University of Business Studies e, dall’anno 2010, nella Miami International University, è stato nominato “Full Professor of Criminology, International Criminal Law and Criminal Justice”. Giovanni Neri vive a Roma e svolge la professione di avvocato presso lo Studio legale associato Neri.

Pagamenti Ritira Spese di spedizione 

Tempi di consegna 5-7gg lavorativi dall'accredito di pagamento.


ISBN cartaceo: 9788861348349
Numero pagine: 200
Colore: B/N
Data di pubblicazione: 23 Dicembre 2012

Peso 0.279 kg
Dimensioni 24 × 17 × 24 cm