Edizioni Nuova Cultura

La democrazia del potere

Sottotitolo:

Saggio di filosofia del diritto

Autore: Oreste Mastronardi

11.00

In questo saggio di filosofia del diritto descrivo il concetto di democrazia in funzione della diversa organizzazione politica e sociale dei governi dei vari paesi. Il trattato espone il concetto nell’ottica del pensiero filosofico prevalente. L’enfasi è particolarmente orientata sulla sinergia fra gli studiosi di filosofia e i fautori del diritto positivo. Inoltre descrivo come il gioco democratico influenza la divulgazione della cultura.

Tra i vari argomenti, di particolare rilievo è l’approccio allo studio del significato etimologico del concetto di Democrazia. La ricerca storiografica nell’ottica di un’interpretazione deducibile implicitamente dalla civilizzazione romanistica, e dalla Polis Greca, mette in risalto l’ipotetica origine antica del termine democrazia.

Oreste Mastronardi ex insegnante di scuola privata (Centro Studi) nelle discipline giuridiche ed economiche, si è laureato in Economia e Commercio presso la Facoltà di Economia dell’Università di Roma “La Sapienza”, inoltre la Facoltà di Economia gli ha conferito l’attestato di alta formazione in “Giornalismo Economico”. È Revisore Legale, e recentemente si è laureato in Giurisprudenza presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma “Tor Vergata”.

Pagamenti Ritira Spese di spedizione 

Tempi di consegna 5-7gg lavorativi dall'accredito di pagamento.


ISBN cartaceo: 9788868121372
Numero pagine: 70
Colore: B/N
Data di pubblicazione: 22 Settembre 2013

Peso 0.097 kg
Dimensioni 24 × 17 × 24 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La democrazia del potere”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.