Giovedì 25 maggio 2017, alle ore 20:00, presso il Circolo Tennis Roma (Viale Ipponio 11 – Roma) si terrà la presentazione del volume del Prof.ssa Rita Caccamo “Strettamente personale. Singles e coppie non conviventi si raccontano”.

Intervengono:

  • Ivetta Ivaldi
  • Gaia Peruzzi
  • Carmine Piscopo

Sarà presente l’editore Gennaro Guerriero.

IL LIBRO: “Strettamente personale. Singles e coppie non conviventi si raccontano”

Nel mondo di oggi, c’è un aumento generalizzato della mobilità come requisito richiesto dal sistema; che, poi, a sua volta, si fa tratto identitario della vita personale. Esso prende, alle volte, le forme della singleness; altre, quelle delle coppie che vivono “separatamente insieme”. Il gruppo dei singles è vasto e variegato; e costituisce ben il 30% della popolazione italiana, compresi gli anziani. Al suo interno si trovano celibi e ex-sposati; dislocati sull’intero arco biografico, addensandosi nelle fasce d’età centrali (trentacinque-sessant’anni). La differenza di genere è più marcata riguardo alle priorità di vita: lavoro, amicizia e sfera sessuo-affettiva. Quest’ultima è centrale per tutti; ma assume per le donne accenti più critici rispetto agli uomini. Profili paralleli? In emersione, poi, si trova il fenomeno delle coppie non conviventi, che, per scelta per forza, vivono in due case e ménage separati, pur sentendosi e configurantisi come coppia. Sia singles, sia laters sono stati indagati dall’Autrice con un approccio partecipativo, che ha privilegiato le interviste biografiche come unità d’analisi, e le testimonianze in presa diretta. La narrazione sociologica si snoda agevolmente, arricchendosi di riferimenti alla letteratura, al teatro e al cinema.

Vai alla scheda del libro