Flat Preloader Icon

Edizioni Nuova Cultura

Presentato il nuovo saggio sulla nascita della Repubblica di Turchia

L’autore del saggio Roberto Sciarrone con illustri relatori evidenzia l’importanza delle tematiche affrontate  

Si è svolta il 26 Gennaio nella splendida Biblioteca della Fondazione Giacomo Matteotti a Roma alla presenza del Presidente Alberto Aghemo la presentazione del volume 1923 La nascita della Repubblica di Turchia pubblicato da Edizioni Nuova Cultura in cui Roberto Sciarrone affronta i principali snodi storico-politici e militari legati al ruolo ricoperto dall’Impero ottomano nel corso della Prima guerra mondiale. 

Tra i relatori Valentina Diaconale, Antonio Derinaldis, Attilio Bombardieri, Alessandra Moretti, Antonello Biagini e Fabio L. Grassi, che hanno affrontato alcune delle argomentazioni centrali del volume, tra cui anche il ruolo della Turchia di Erdoğan con l’estendersi della sfera di influenza sull’Asia. 

Roberto Sciarrone ricostruisce lo scenario internazionale entro cui l’Impero ottomano si era mosso e gli anni di conflitto in relazione al
ruolo dei grandi Imperi plurinazionali, in particolare – per l’Italia – quello ottomano, dopo la guerra italo-turca (1911-1912) per il controllo
della “quarta sponda” e le guerre balcaniche. 

Rivolge quindi lo sguardo alla Turchia di oggi e alle sue aspirazioni, media potenza che sviluppa la sua politica estera su tre continenti, domandosi nel capitolo finale: Quale Turchia nel prossimo futuro? 

Sono intervenuti anche l’editore di Nuova Cultura Gennaro Guerriero, il Rettore Eugenio Gaudio, il Direttore Carlo Musto D’Amore e la Professoressa Giovanna Motta. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto