La Fondazione Roma Sapienza aderisce alla Giornata internazionale delle persone con disabilità.

Sabato 3 dicembre, alle ore 11.00 presso la Facoltà di Lettere e Filosofia, si è svolta la manifestazione “L’Arte di Essere” in occasione della Giornata Internazionale dei diritti delle persone con disabilità.
Viene presentato il volume “La Via Crucis della disabilità” a cura della Dott.ssa Germana Lancia, dipendente della Sapienza presso l’Area Offerta Formativa e Diritto allo Studio – Settore relazioni con studenti portatori di Handicap

All’evento hanno partecipato il Presidente della Fondazione Roma Sapienza Antonello Folco Biagini, il Magnifico Rettore della Sapienza Università di Roma Eugenio Gaudio, il Direttore Generale Carlo Musto D’Amore.

 

IL LIBRO: “La Via Crucis della disabilità

La diversità è l’elemento essenziale della normalità.

“Una carrozzina legata alla Croce.
Una corda spezzata. A simboleggiare la libertà. La persona disabile non ha più limiti. Una rappresentazione stagliata nella mente. La prima volta che l’ho immaginata mi sono spaventata del mio ardire. Quando ne ho compreso il pieno significato, la gioia ha spazzato via ogni timore. Ho pensato ad una Croce  tolta dalle nostre spalle. Tutto diventa possibile quando sul nostro cammino incontriamo la solidarietà, il sostegno, la partecipazione sociale.”

Vai alla scheda del libro