Vecchie e nuove emigrazioni

Il Lazio fuori dal Lazio

Autore/i: Flavia Cristaldi, Riccardo Morri

6.3021.00

Il presente volume rappresenta un aggiornamento degli studi condotti tra il 2006 e il 2008 per conto della Regione Lazio sul fenomeno dell’emigrazione laziale all’estero. Pur avendo in quell’occasione ricostruito il quadro sinottico regionale dei movimenti migratori dopo la Seconda guerra mondiale, interpretando le dinamiche migratorie come un elemento prodotto dal milieu territoriale in una determinata fase storica, nel volgere di poco meno di un decennio sono sopraggiunti ulteriori cambiamenti, che hanno rappresentato il forte stimolo a riprendere e continuare la ricerca per fornire un quadro dello stato del fenomeno al 2014.

The present volume presents an update of a study on transnational emigration from Lazio conducted in 2006 on behalf of the Lazio Region. This study had already examined both the general context of emigration from Lazio (1945-2006) and presented a detailed analysis of emigration in each decade, interpreting migrations also as a result of the territorial milieu in that specific historical phase. The deep changes Lazio has undergone in the past decade have prompted a further analysis of migrations from Lazio that includes the very recent past. The present volume combines the update of studies previously conducted to a new analysis of emigration until 2014, thus offering a thorough perspective on a phenomenon that has deeply characterized Lazio and influenced its inhabitants’ lives.

 

Flavia Cristaldi Professore associato di Geografia presso il Dipartimento di Scienze documentarie, linguistico-filologiche e geografiche de La Sapienza Università di Roma è la Responsabile scientifica italiana per l’Accordo Generale di Cooperazione Culturale e Scientifica tra l’Università di Roma “La Sapienza” e la Michigan State University of East Lansing, Michigan (USA). Membro, in qualità di esperta, della Conferenza Permanente “Religioni, Cultura, Integrazione” istituita nel 2012 dal Ministero della Cooperazione Internazionale e dell’Integrazione, ha vinto il premio internazionale Globo Tricolore 2011 dedicato alle eccellenze italiane nel mondo e agli studiosi che si sono distinti per le ricerche sui connazionali all’estero. Membro del Consiglio Scientifico della collana Rapporto Italiani nel Mondo e del Dizionario Enciclopedico delle Migrazioni Italiane nel Mondo, è docente di Geografia delle Migrazioni. Consigliera della Società Geografica Italiana onlus è stata più volte Responsabile scientifico di unità di ricerca in progetti MIUR- PRIN, di Ateneo, del CNR e di Enti regionali.

Riccardo Morri Ricercatore confermato di Geografia presso il Dipartimento di Scienze documentarie, linguistico-filologiche e geografiche de La Sapienza Università di Roma, Condirettore della rivista scientifica “Semestrale di Studi e Ricerche di Geografia”, dal 2010 è Segretario nazionale dell’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia. Professore aggregato di Geografia storica, autore di oltre 70 pubblicazioni, è impegnato, in collaborazione con Enti pubblici e Amministrazioni locali deputate alla gestione e al governo del territorio, in progetti di studio e di valorizzazione del rapporto comunità-territorio, con particolare attenzione ai temi dei fenomeni migratori storici e contemporanei, del rapporto tra memoria e paesaggio e delle periferie. Ha più volte coordinato l’organizzazione e la realizzazione di progetti scientifici internazionali e nazionali.

Altre info editoriali
ISBN cartaceo: 9788868124335
ISBN digitale: 9788868124588
Numero pagine: 234
Colore: B/N
Svuota

Informazioni aggiuntive

Peso 0.327 kg
Dimensioni 24 × 17 cm
Formato

Cartaceo, Pdf

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Vecchie e nuove emigrazioni”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Reparti

WebTV

Accesso Cliente

Hai perso la password?