Tradurre dal francese

Attrezzatura linguistica per un viaggio nella letteratura contemporanea

Autore/i: Martine Van Geertruijden

19.00

Attrezzatura linguistica per un viaggio nella letteratura contemporanea

La traduzione è un viaggio attraverso le parole, i testi, le lingue e le culture in cui impariamo ad aprirci all’altro.
Non è però un viaggio da affrontare senza attrezzatura e, nel saggio introduttivo, vengono esposte le conoscenze e le competenze che rendono possibile una traduzione consapevole. Tradurre è una pratica che non può fare a meno della teoria, ma una teoria che si affina e si precisa solo con la pratica.
Così, nella parte centrale del libro, si entra nell’officina del traduttore affrontando le pagine di alcuni romanzi francesi contemporanei per trasportarle nella lingua e nella cultura italiana, guidati da un apparato di note che ne mettono in evidenza le peculiarità linguistiche, stilistiche e culturali. Dopo ogni testo, il confronto con la traduzione pubblicata permette di apprezzare la diversità delle scelte e di forgiarsi un personale approccio traduttivo.
Il libro si chiude tornando alla teoria con tre approfondimenti su questioni specifiche: i realia, le espressioni idiomatiche e la polifonia linguistica.

Martine Van Geertruijden insegna lingua francese e traduzione presso Sapienza Università di Roma. Dirige la collana di letteratura italiana delle Éditions du Seuil a Parigi.

Altre info editoriali
ISBN cartaceo: 9788833654256
Numero pagine: 152
Colore: B/N
Data di pubblicazione: 5 Ottobre 2021

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 17 × 24 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tradurre dal francese”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Reparti

Collane

WebTV