Simbologia del vestire

Autore/i: Alessandro Saggioro

7.00

[:it]

La discussione relativa ai temi della simbologia del vestire è infinita. Sia l’antichità, sia le culture umane attuali offrono patrimoni inesauribili e sterminate possibilità di ricerca e di studio. La cronaca, poi, quotidianamente offre nuovi spunti: positivi quando appaiono nuove idee, nuove creatività, nuove suggestioni, negativi quando la moda si interseca drammaticamente con la vita. La recente proposta di un codice di autoregolamentazione per limitare le conseguenze della diffusione dei disturbi alimentari nervosi in relazione ai modelli di comportamento e di bellezza offerti dal mondo della moda ha suggerito a uno stilista la brillante idea di portare in passerella una bambina di cinque anni con scritto sulla maglietta “I love diet” («La Repubblica» 28 gennaio 2007). È auspicabile che anche nella riflessione qui condotta si possano trovare motivi validi per ridimensionare questo modo falsamente casual di giocare con la vita delle persone per procurarsi facili pubblicità. Dietro le magliette, dietro gli oggetti di abbigliamento apparente-mente semplici, ci sono valori, significati, simboli che rischiano di non essere riconosciuti e per questo di risultare mal gestiti. Oppure: nei vestiti possono essere rappresentati sistemi simbolici più o meno elaborati, che andrebbero però osservati e apprezzati per essere non strumentalizzati ma capiti e gestiti in maniera più adeguata alle complesse dinamiche sociali e culturali della vita di oggi.

[:]

Altre info editoriali
ISBN cartaceo: 9788861340312
Numero pagine: 160
Colore: B/N
Data di pubblicazione: 30 Giugno 2009

Informazioni aggiuntive

Peso 0.196 kg
Dimensioni 20 × 14 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Simbologia del vestire”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Reparti

WebTV

Accesso Cliente

Hai perso la password?