Collana "Sostenibilia"

Sostenibilia – Teoria sociale sulle nuove tecnologie e la sostenibilità

Responsabili Scientifici:

Mariella Nocenzi – Sapienza Università di Roma
Giovanna Gianturco – Università Gregoriana
Massimo Di Felice – Universidad de Sao Paolo – Brazil

Comitato Scientifico:

Giuseppe Anzera – Sapienza Università di Roma
Eugenio Benvenuto – ENEA
Marco Bontempi – Università degli Studi di Firenze
José Bragança de Miranda – Universidad Lusofona de Lisboa – Portugal
Marco Cilento – Sapienza Università di Roma
Roberto Cipriani – Università Roma Tre
Vanni Codeluppi – Università di Modena e Reggio Emilia
Uliano Conti – Università degli Studi di Perugia
Francesca Colella – Sapienza Università di Roma
Vittorio Cotesta – Università Roma Tre
Paolo De Nardis – Sapienza Università di Roma
Salvador Giner – Istituto di studi Catalani di Barcellona
Enrico Giovannini – Università di Tor Vergata
Michel Maffesoli – Université de Paris – Sorbonne
Gemma Marotta – Sapienza Università di Roma
Alessandro Martelli – Università degli Studi di Bologna
Maurizio Merico – Università di Salerno
Annarosa Montani – Sapienza Università di Roma
Giorgio Osti – Università di Trieste
Donatella Pacelli – Università Lumsa di Roma
Andrea Pirni – Università degli Studi di Genova
Riccardo Prandini – Università degli Studi di Bologna
Ombretta Presenti – ENEA
Michel Puech – Université de Paris – Sorbonne
Ambrogio Santambrogio – Università degli Studi di Perugia
Domenico Secondulfo – Università degli Studi di Verona
Descrizione:
La collana Sostenibilia intende offrire uno spazio editoriale scientifico aperto ai contributi di studiosi ed esperti delle scienze sociali, con particolare attenzione per quelle sociologiche, adottando l’approccio duplice della produzione sociale, quello teorico e quello empirico rispetto al tema della sostenibilità. Non ultimi i cosiddetti “Obiettivi del millennio” hanno posto nuovi principi per lo sviluppo sociale che si inseriscono in un contesto di rapida trasformazione culturale, richiedendo un’adeguata concettualizzazione da parte degli studiosi, un’efficace traduzione operativa condotta di concerto con gli esperti e una capillare sensibilizzazione culturale presso l’opinione pubblica. La visione olistica degli stakeholder citati è la stessa con la quale la collana intenderà esplorare per ambiti disciplinari e per reciproche connessioni il mondo globale di fronte alle sfide di uno sviluppo non più sostenibile. Al fine di sottolineare l’apporto sempre funzionale che le scienze sociali possono apportare alla cultura e ai processi di conoscenza in particolare, questa iniziativa editoriale mira a far emergere le potenzialità a lungo esercitate e oggi spesso sottostimate delle scienze sociali nell’esplorare il complesso articolarsi dei processi macro e micro sociali, facendo ben interagire substrato teorico ed evidenze empiriche.
Vuoi pubblicare in questa collana?
Contatta il Responsabile Scientifico e il nostro Direttore Editoriale
allegando compilata la Scheda di Proposta Pubblicazione.
[:]

Visualizzazione di 1 risultato