Riflessi dell’architettura

Autore/i: Federico De Matteis

8.0016.00

[:it]

Gli scritti riuniti in questo volume rappresentano una riflessione sul pensare che prelude o segue il fare architettura. È importante sottolineare che tale riflessione rappresenta un momento chiaramente distinto rispetto al progetto: non quindi una contestualizzazione dell’attività pratica mentre questa avviene, come si intende spesso nella progettazione, bensì una fase di riposo prima del salto, analoga allo stato di concentrazione nel quale si immette il tuffatore un istante prima di prendere lo slancio e precipitare elegantemente nell’acqua sotto di lui.


Federico De Matteis insegna progettazione architettonica presso la Facoltà di Architettura di “Sapienza” Università di Roma. Dall’autunno 2009 è co-direttore della rivista on-line (h)ortus.

[:en]


NUOVO: acquista l'eBook!
Prezzo: 4,99 €

Gli scritti riuniti in questo volume rappresentano una riflessione sul pensare che prelude o segue il fare architettura. È importante sottolineare che tale riflessione rappresenta un momento chiaramente distinto rispetto al progetto: non quindi una contestualizzazione dell’attività pratica mentre questa avviene, come si intende spesso nella progettazione, bensì una fase di riposo prima del salto, analoga allo stato di concentrazione nel quale si immette il tuffatore un istante prima di prendere lo slancio e precipitare elegantemente nell’acqua sotto di lui.

Federico De Matteis insegna progettazione architettonica presso la Facoltà di Architettura di “Sapienza” Università di Roma. Dall’autunno 2009 è co-direttore della rivista on-line (h)ortus.[:]

Altre info editoriali
ISBN cartaceo: 9788861349001
ISBN digitale: 9788861349810
Numero pagine: 244
Colore: B/N
Data di pubblicazione: 23 Novembre 2012
Svuota

Informazioni aggiuntive

Peso 0.290 kg
Dimensioni 20 × 14 × 20 cm
Formato

Cartaceo, Mobi, Epub

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Riflessi dell’architettura”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Reparti

Collane

WebTV