L’uomo è un individuo libero o è prigioniero della sua anima?

Autore/i: Oreste Mastronardi

10.00

Quello che descrivo è un tema attuale: lo stato psichico degli uomini e delle donne, in un epoca dove le Icone dello spettacolo, dello sport, della politica invadono tutto lo spazio dei media. Cioè si tende a stereotipare qualunque cosa possa divenire oggetto di attenzione da parte del pubblico. Ritengo fondamentale scavare nella psiche degli individui per comprendere lo stato d’animo degli stessi in un epoca dove la spiritualità sembra offuscata dagli interessi materialistici. Nel dettaglio affronto anche temi dai risvolti filosofici e giuridici.

Oreste Mastronardi ex insegnante di scuola privata (Centro Studi) nelle discipline giuridiche ed economiche, si è laureato in Economia e Commercio presso la Facoltà di Economia dell’Università di Roma “La Sapienza”, inoltre la Facoltà di Economia gli ha conferito l’attestato di alta formazione in “Giornalismo Economico”. È Revisore Legale, e recentemente si è laureato in Giurisprudenza presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma “Tor Vergata”.


iFrame

Altre info editoriali
ISBN cartaceo: 9788868121334
Numero pagine: 60
Colore: B/N
Data di pubblicazione: 21 Settembre 2013

Informazioni aggiuntive

Peso 0.083 kg
Dimensioni 24 × 17 × 24 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’uomo è un individuo libero o è prigioniero della sua anima?”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Reparti

WebTV

Accesso Cliente

Hai perso la password?