L’idea di Nazione e l’Impero fra storia e letteratura

Autore/i: Giovanna Motta (a cura di)

16.00


NUOVO: acquista l'eBook!
Prezzo: 4,99 €

Come avverte Giovanna Motta nella sua introduzione, il volume contiene i contributi dei relatori intervenuti nel maggio del 2012 al seminario organizzato dal dottorato in Storia d’Europa per un’ampia disamina dei concetti di nazione e di Impero, nell’ambito del progetto Prin 2009 Imperi e Nazioni in Europa dal XVIII al XX secolo. I saggi raccolti sono la testimonianza delle dinamiche interpretative, in relazione alle quali gli studiosi hanno offerto ulteriori, personali, riflessioni seguendo la suggestione proposta di condurre il tema coniugando la storia alla letteratura. I numerosi contributi attestano il grande interesse con cui gli autori hanno accolto quell’indicazione guidando il lettore lungo sentieri in qualche misura inesplorati, in grado di cogliere il palpito di società in cammino verso l’affermazione della propria libertà.

La storia politica e la letteratura, così, concorrono a raccontare le vicende di paesi impegnati nella costruzione delle loro identità represse, ora richiamando i dati della realtà, ora declinandoli in molti modi grazie all’apporto dell’immaginario capace di immettere scene e figure simboliche e metaforiche.

Altre info editoriali
ISBN cartaceo: 9788868120375
Numero pagine: 192
Colore: B/N
Data di pubblicazione: 28 Marzo 2013

Informazioni aggiuntive

Peso 0.268 kg
Dimensioni 24 × 17 × 24 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’idea di Nazione e l’Impero fra storia e letteratura”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Reparti

WebTV

Accesso Cliente

Hai perso la password?