La sicurezza nel Mediterraneo e l’Italia

Autore/i: Alessandro Marrone, Michele Nones (a cura di)

13.60

Il Mediterraneo costituisce uno spazio geopolitico estremamente interconnesso, che negli ultimi anni ha visto aumentare drammaticamente l’instabilità, la conflittualità e l’insicurezza al suo interno. La sicurezza nel Mediterraneo è oggi ancora più centrale per gli interessi nazionali dell’Italia, e necessita quindi di una riflessione continua, sistematica e approfondita da parte della classe dirigente e dell’opinione pubblica del Paese.

Il Quaderno intente dare un contributo a tale riflessione affrontando la tematica con un approccio omnicomprensivo e pragmatico. Il primo capitolo analizza l’arco di crisi nel mondo arabo, collegando l’instabilità e la conflittualità attuali alle dinamiche socio-economiche, religiose, politiche e geo-politiche. Il secondo pone al centro dell’analisi il Mar Mediterraneo in termini di interscambi commerciali tra gli stati rivieraschi, traffici navali, ed economia del mare nella prospettiva italiana. Il terzo capitolo si concentra sui Paesi produttori di energia del Nord Africa, sui giacimenti locati sui fondali mediterranei, e sulle politiche energetiche europee in questa regione in un’ottica non solo di sicurezza energetica. Il quarto analizza le posizioni della Nato e dei suoi principali stati membri rispetto alla sicurezza del Mediterraneo, con un focus specifico alla strategia marittima dell’Alleanza. Il quinto capitolo discute la recente Strategia per la sicurezza marittima dell’Ue in riferimento all’antico Mare Nostrum. Infine, il sesto guarda dalla prospettiva italiana alla “regione euro-mediterranea” che rappresenta l’area di intervento prioritaria per l’uso dello strumento militare, inclusa la sua componente navale, come evidenziato dalla serie di operazioni navali condotte negli ultimi anni per rispondere alla crisi migratoria.


Alessandro Marrone è responsabile di ricerca presso il Programma Sicurezza e Difesa dell’Istituto Affari Internazionali (IAI).

Michele Nones è direttore del Programma Sicurezza e Difesa dello IAI.

Altre info editoriali
ISBN cartaceo: 9788868125981
Numero pagine: 164
Colore: Quadricromia
Data di pubblicazione: 20 Novembre 2015

Informazioni aggiuntive

Peso 0.229 kg
Dimensioni 17 × 24 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La sicurezza nel Mediterraneo e l’Italia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Reparti

WebTV

Accesso Cliente

Hai perso la password?