Solo un istante

E altri drammi teatrali

Autore/i: Giuseppe Arbia

12.30

“Non una sensazione. Un avvenimento. Come fossimo stati partecipi dello stesso avvenimento che non ero nè io nè tu. Come se fossimo sulla soglia di un mistero. Vicini al punto di comprendere il segreto della vita e della morte, e della sottile linea che li separa. Come una frase sussurrata da una voce di bambino nel silenzio della notte” “Poi negli anni, nei lunghi silenzi, nello scoppietto dei carboni accesi, nelle passeggiate silenziose in brugheria, capisci, (no, no sbaglio, sto sbagliando, capisci non è la parola giusta intuisci, ecco) presenti, intravedi. Intravedi che la verità è un'altra. (Perchè la verità non puoi mai afferrarla a meno di non imbattercisi per caso. Puoi solo intuirla magari nello sguardo di una vecchia caracollante sul sagrato di una chiesa di campagna).” “Perchè siamo fatti così. E' questa la nostra vera natura. Continuare a sperare. Dobbiamo sperare. Non possiamo farne a meno. Sperare che dentro le cose ci sia di più delle cose stesse.”

Giuseppe Arbia è Professore Ordinario di Statistica Economica. Per la Compagnia Teatrale “Palcoscenico '95” di Pescara ha scritto adattamenti teatrali e messo in scena, come attore e come regista, diversi lavori tra i quali Camere da letto di Alan Ayckborne, Ma e Dio di Woody Allen, “I fisici” di Friedrich Darrenmatt, Snaps Provolone da un lavoro di Claude Magnier. Con altre compagnie teatrali ha portato in scena La bottega dell'orefice di Karol Wojtyla e Il soldato spaccone di Plauto. Ha anche scritto numerose novelle alcune delle quali sono incluse nella raccolta L'ultimo Block Notes di Italo Calvino di prossima pubblicazione.

Altre info editoriali
ISBN cartaceo: 9788861346611
Numero pagine: 206
Colore: B/N
Data di pubblicazione: 30 Giugno 2009

Informazioni aggiuntive

Peso 0.221 kg
Dimensioni 20 × 12.5 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Solo un istante”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Reparti

WebTV

Accesso Cliente

Hai perso la password?