I pesci lessi

Italiani di provincia tra storia e cronaca

Autore/i: Giovanni Aliberti

20.00

I casi professionali e sentimentali di Giorgio Areti gli fanno incontrare docenti universitari, dirigenti editoriali, magistrati, giornalisti. Gente diversa e ragguardevole ma accomunata da un curioso particolare: il loro sguardo è come quello di un pesce lesso. Favola amara sul mondo “che conta” dell’Italia odierna, I pesci lessi, è il primo di altri racconti; ambientati questi in una città del Mezzogiorno, Salerno, dal secondo dopoguerra agli anni del “miracolo economico”.

Giovanni Aliberti,  nato a Salerno, vive a Roma dove insegna Storia contemporanea all’Università «La Sapienza». Tra le sue opere più recenti: La resa di Cavour; Dalla parsimonia al consumo; Il riposo di Clio; Storiografia e politica nell’ Italia unita, Michelangelo Schipa e la storiografia dei valori; Carattere nazionale e identità italiana. L’autore è altresì direttore della rivista on-line Elite & Storia.

Altre info editoriali
ISBN cartaceo: 9788861342798
Numero pagine: 300
Colore: B/N
Data di pubblicazione: 29 Luglio 2021

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 14 × 20 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I pesci lessi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Reparti

Collane

WebTV