Geopolitica e spazi marittimi

Autore/i: Matteo Marconi , Paolo Sellari (a cura di)

28.00

Esiste una geopolitica del mare? Esiste uno spazio politico marittimo? Da questi interrogativi prende consistenza un itinerario di ricerca che ha spinto i curatori del volume a condensa- re i risultati raggiunti in un testo specialistico. Il rapporto tra mare, spazio, politica ed economia è in una fase di revisione complessiva, che ne giustifica l’emersione come tema di ricerca autonomo.

La scoperta geopolitica del mare avviene nell’unico modo possibile per una mentalità ancora così profondamente terricola come la nostra: con l’ampliamento di alcune pretese giurisdizionali dello stato, normalmente limitate alla terraferma, sulle acque prospicienti. Ecco spiegato un fenomeno altrimenti incomprensibile del XXI secolo: la crescente confittualità in e per il mare.

Altre info editoriali
ISBN cartaceo: 9788833654508
Numero pagine: 178
Colore: Quadricromia
Data di pubblicazione: 13 Dicembre 2021

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Geopolitica e spazi marittimi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Reparti

Collane

WebTV