Fondamenti essenziali di metrica italiana

Autore/i: Pamela Parenti

10.00

La metrica è una sorta di grammatica della poesia, di armonia e contrappunto della partitura poetica, ma al tempo stesso rappresenta per il lettore un’importante chiave di accesso ai “congegni” del testo poetico.

Conoscere la metrica, seppure in modo parziale, permette di studiare, di analizzare e di capire gli elementi che concorrono alla creazione e alla resa dell’alchimia poetica.

Questo breve compendio tenterà di fornire definizioni ed esempi di tale difficile e ampia materia, delimitandola ad alcuni elementi essenziali e contenendone i confini nelle forme più manifeste e più ricorrenti.

Pamela Parenti è Dottore di ricerca di Italianistica ed è Diplomata in pianoforte. Lavora presso la Facoltà di Lettere dell’Università di Roma Tor Vergata, dove coordina le attività del Laboratorio di Scritture Letterarie per le Scene dello Spettacolo. I suoi studi sono dedicati alla librettistica, ai rapporti tra letteratura, musica e teatro e alla metrica. Tra le sue pubblicazioni L’opera buffa a Napoli (Roma, Artemide, 2009).

Altre info editoriali
ISBN cartaceo: 9788861345799
Numero pagine: 98
Colore: B/N
Data di pubblicazione: 17 Gennaio 2011

Informazioni aggiuntive

Peso 0.184 kg
Dimensioni 24 × 17 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Fondamenti essenziali di metrica italiana”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Reparti

WebTV

Accesso Cliente

Hai perso la password?