Estetica e accademia

La retorica delle arti in Giuseppe Ghezzi (1634-1721)

Autore/i: Tiziana Pangrazi

3.9013.00

Il volume prende in esame l’attività e il pensiero di Giuseppe Ghezzi. A cavallo tra Sei e Settecento, questi fu uno dei principali animatori della vita culturale e accademica romana. Sua fu l’iniziativa di istituire gli annuali concorsi clementini, momenti rappresentativi del dibattito estetico intorno alle belle arti e al loro rapporto con il pubblico.

Tiziana Pangrazi, studiosa di filosofia e musicologia, è attualmente assegnista di ricerca presso il dipartimento di Scienze umane e sociali dell’Università degli Studi di Napoli L’Orientale. Ha pubblicato per Olschki: La Musurgia Universalis di Athanasius Kircher. Contenuti, fonti, terminologia (2009).

Altre info editoriali
ISBN cartaceo: 9788861348547
Numero pagine: 136
Colore: B/N
Data di pubblicazione: 21 Novembre 2012
Svuota

Informazioni aggiuntive

Peso 0.344 kg
Dimensioni 24 × 17 cm
Formato

Cartaceo, Pdf

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Estetica e accademia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Reparti

WebTV

Accesso Cliente

Hai perso la password?