1918. L’anno della gloria

Dalla battaglia d'arresto, alla battaglia del Solstizio, alla vittoria

Autore/i: Massimo Coltrinari, Giancarlo Ramaccia

18.5037.00

Il Compendio del 1918, come i volumi precedenti, riporta, gli eventi chiave del quarto anno di guerra, per l’Italia, il quinto della Grande Guerra. Sono i mesi, quelli iniziali dell’anno, in cui il generale Diaz non lancia alcuna offensiva, resistendo alle sollecitazioni ed alle pressioni degli Alleati, riservando tutte le risorse in uomini e mezzi per la battaglia difensiva, detta del Solstizio, del giugno 1918, in cui si aveva coscienza che l’Austria-Ungheria avrebbe impegnato tutto quello che aveva. La descrizione prosegue con cenni sul riordino dell’estate delle unità del Regio Esercito e quelli sulla battaglia, offensiva, di Vittorio Veneto, che determinò la fine della guerra con la sconfitta sul campo dell’Esercito Austro-Ungarico. Segue poi, la ricostruzione della guerra sul mare e sui restanti fronti europei e non europei. Tutto questo è intercalato, come per gli altri volumi, da episodi di singoli azioni e singoli uomini che giustificano la concessione della massima decorazione al valore militare. Ne esce quindi, anche per quest’anno come i precedenti, un quadro in cui il grande evento si mescola con l’episodio del singolo combattente, dando così al lettore, ma soprattutto allo studente, una sintesi degli avvenimenti del 1918 che si ritiene sufficiente e quindi essere in grado di poter usare l’annesso Glossario 1918 e costruire le proprie mappe logiche e di ricerca da utilizzate ai propri fini. Il Dizionario minimo della Grande Guerra che, ovviamente, può essere utilizzato nella sua interezza a prescindere dall’anno di riferimento, vuole anche essere un omaggio al Valore Militare dei nostri Nonni, nella data centenaria della Grande Guerra. Una analitica cronologia del 1918 è posta a corredo insieme alla bibliografia consultata e di riferimento.


Massimo Coltrinari, generale, è Direttore del Centro Studi sul Valore Militare (CeSVam) dell’Istituto del Nastro Azzurro fra Combattenti Decorati al valor Militare.

Giancarlo Ramaccia, professore, è Vice Direttore del Centro Studi sul Valore Militare (CeSVam) dell’Istituto del Nastro Azzurro fra Combattenti Decorati al valor Militare

Altre info editoriali
ISBN cartaceo: 9788833651354
ISBN digitale: 9788833651767
Numero pagine: 398
Colore: B/N
Data di pubblicazione: 30 Novembre 2018
Svuota

Informazioni aggiuntive

Peso 0.557 kg
Dimensioni 17 × 24 cm
Formato

Cartaceo, Pdf

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “1918. L’anno della gloria”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Reparti

WebTV

Accesso Cliente

Hai perso la password?