Concinnitas

Principi estetici nell'opera di Leon Battista Alberti

Autore/i: Tiziana Proietti

12.00

Muovendo da un’attenta indagine sul concetto di concinnitas, il testo si propone di ripercorrere il pensiero di Leon Battista Alberti attraverso una rilettura critica delle molteplici sfaccettature che interessano un personaggio complesso e controverso.

Il carattere pluralizzante del termine preso in esame, fitto di capacità amalgamanti di ambiti apparentemente lontani, si presenta in tutta la sua eterogeneità come filo conduttore del pensiero albertiano, capace di condurre ad una visione quanto più unitaria e coerente del trattatista.

Le riflessioni affrontate confluiscono, a testimonianza dell’organi­cità di pensiero, in quel misterioso emblema raffigurante l’occhio alato, inteso come potere e limite dello sguardo, in un affascinante viaggio alla ricerca costante – e se si vuole ostinata – di precetti in grado di condurre ad un perfezionamento che è anche un “insegnare a vedere”.

Tiziana Proietti (Roma, 1983) si laurea nel novembre 2008 presso la Facoltà di Architettura “Valle Giulia”, “Sapienza” Università di Roma, con il Prof. Arch. Franco Purini. Le riflessioni affrontate in questo volume nascono da una ricerca teorica svolta per la tesi di laurea parallelamente ad un progetto di un cimitero multietnico a Roma. Attualmente è dottoranda nel Dipartimento DIAP, “Sapienza” Università di Roma.

Altre info editoriali
ISBN cartaceo: 9788861346147
Numero pagine: 102
Colore: B/N
Data di pubblicazione: 1 Marzo 2011

Informazioni aggiuntive

Peso 0.131 kg
Dimensioni 20 × 14 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Concinnitas”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Reparti

WebTV

Accesso Cliente

Hai perso la password? Registrati